Quale Futuro per le Scuole dell’Infanzia?

logo cub_cobas

 E degli Asili Nido di Bologna e per i dipendenti di questi Settori?

Il progetto ASP/Privatizzazioni è già in fase avanzata!!!  Ufficialmente l’Amministrazione Comunale dichiara che nessuna decisione è stata presa e ad oggi continua a dire che la valutazione sull’anno di transizione, dove alcuni servizi sono stati dati in gestione all’ASP IRIDES è positiva. Senza ascoltare:
1) le valutazioni che arrivano dalle lavoratrici/ori coinvolti,  valutazioni che ribadiscono il peggioramento delle condizioni di lavoro delle collaboratrici e dei collaboratori e delle educatrici,
2) le valutazioni dei genitori che parlano del peggioramento del servizio e temono per il futuro.

Senza proporre:
una verifica degna di tale nome ovvero non una di quelle cose che chi controlla è amico del controllore e dove i parametri da controllare sono stabiliti a posteriori.

Dal 1° luglio partirà l’unificazione delle ASP e con queste premesse la proposta sarà quella di continuare sulla strada intrapresa.

Le Asp non devono diventare lo strumento attraverso il quale si privatizza l’educazione dei nostri bambini e i contratti di lavoro dei dipendenti.
Già oggi precarizzazione e tagli rendono evidenti il depauperamento dell’educazione pubblica.

L’assemblea del 21.03.2013,  delle lavoratrici/ori delle scuole dell’infanzia ha deciso che da subito  dobbiamo mobilitarci tutti: lavoratrici e lavoratori, cittadine e cittadini, mamme, papà, nonne e nonni!
Come primo incontro invitano, i dipendenti delle scuole dell’infanzia,  la cittadinanza e i sindacati che lottano in difesa della scuola pubblica a partecipare all’iniziativa indetta dal Comitato art. 33 del giorno 23 marzo 2013 ore 15 in Piazza Maggiore.

SINDACO MEROLA ESCI DAL PATTO DI STABILITA’ SIA  PER PAGARE I FORNITORI, SIA PER DIFENDERE LA SCUOLA PUBBLICA E I DIPENDENTI DI QUESTO COMUNE IN COERENZA CON QUANTO DETTO DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORALE.

___________________________________________________
CUB COBAS Comune di Bologna, via U. Bassi 2, 40100 Bologna
tel. e fax 051 2195276 email: cubcobasrsu@comune.bologna.it


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>